La mappa collaborativa dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali PAT in Sardegna

Quali sono le antiche produzioni agroalimentari tradizionali della Sardegna? Da dove provengono e come, e da quando, vengono prodotte in quel modo?

Clicca qui per navigare la mappa a schermo intero

Se vuoi aiutarci puoi cliccare sulla matita e inserire un marker sulla mappa con il nome del prodotto (e dell’eventuale produttore!)

 

La domanda dalla quale siamo partiti è stata “quali sono le antiche produzioni agroalimentari tradizionali dell’isola e da dove provengono, e poi come, e da quando, vengono prodotte in quel modo?” e da lì, dal primo Laboratorio PAT a Cagliari, è nata la prima mappa collaborativa dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali PAT della Sardegna.

Nel corso del laboratorio, insieme a professionisti e curiosi del mondo dell’agroalimentare: produttori, imprese, ristoratori, operatori turistici, foodblogger e giornalisti del settore siamo andati alla ricerca dei prodotti del territorio di cui si conosceva e riconosceva una lunga tradizione di produzione, artigianale o meno, legata al concetto di tipicità agroalimentare che rintraccia in determinati territori e tradizioni dei prodotti che in alcuni casi possiamo reputare unici. Abbiamo iniziato a popolare una mappa cartacea, che poi è diventata digitale, e sulla quale abbiamo individuato una serie di produzioni tradizionali, la cui percezione sul loro “riconoscimenti ufficiale” o “certificazione” è risultata in alcuni casi distorta, mentre è al contempo molto diffusa e ricca l’esperienza e la conoscenza diretta di produzioni tipiche e uniche per le quali c’è una storia in ogni famiglia, e non solo riguardo ai prodotti più tradizionali e diffusi.

Ora vorremmo, con anche il vostro aiuto, continuare a popolarla in maniera collaborativa (#findPAT), magari e soprattutto individuando le antiche e molto tradizionali produzioni che non sono ancora entrate a far parte dell’elenco regionale, ma per le quali si riconosce una lunga tradizione e lavorazione originale da almeno 25 anni.

I laboratori PAT e l’intera iniziativa hanno lo scopo di fornire una panoramica sulle potenzialità dell’agroalimentare tradizionale in Sardegna, analizzando la modalità con cui le tipicità vengono percepite da parte degli operatori del settore ma anche dei semplici consumatori. L’obiettivo ultimo è quello di offrire gli strumenti utili ad un approccio consapevole ai riconoscimenti che ruotano attorno alla tradizione agroalimentare in Sardegna.

Per approfondire: