Cosa sono le STG?

Specialità tradizionale garantita

L’Italia è il paese europeo con il maggior numero di prodotti certificati DOP e IGP: quasi 300 al 2019, oltre 500 i vini DOCG, DOC, IGT.

Il nuovo portale ministeriale https://dopigp.politicheagricole.it offre una bella panoramica dei prodotti certificati e dei territorio nei quali si possono produrre secondo i disciplinari di produzione.

 

La Specialità Tradizionale Garantita è un marchio di origine attribuito dall’Unione Europea per tutelare le produzioni che si distinguono per la qualità e i metodi di produzione tradizionali.

La certificazione STG è disciplinata dal Regolamento (UE) n. 1151/2012 sui regimi di qualità dei prodotti agricoli con una produzione o composizione “specifica” e “tradizionale”, dove per tradizionale si dovrebbero includere prodotti la cui lavorazione ha luogo già da un periodo di tempo significativo.

Un prodotto può essere certificato STG sotto proposta di un gruppo di produttori, locali o di paesi terzi, che definiranno essi stessi un disciplinare di produzione con la denominazione specifica del prodotto, la descrizione agroalimentare con le caratteristiche fisiche, chimiche, microbiologiche e organolettiche e il metodo di produzione, e la motivazione sulla specificità del prodotto, con tutti i documenti storici a sostegno della suddetta tradizionalità.

Gli unici prodotti certificati STG in Italia sono ad ora (2019) due: la Mozzarella e la Pizza napoletana.