Quality Find è il primo aggregatore di produttori DOP, IGP, PAT, Bio, Presìdi SlowFood ed eccellenze della ristorazione

L’Italia è il paese europeo con il maggior numero di prodotti certificati DOP e IGP: quasi 300 al 2019, oltre 500 i vini DOCG, DOC, IGT. I Presìdi SlowFood sparsi in tutto il mondo sono oltre 500, di cui più di 300 nella penisola. I prodotti agroalimentari tradizionali PAT, le produzioni tipiche lavorate tradizionalmente da almeno 25 anni, sono più di 5000 sul territorio nazionale, di cui più di 200 in Sardegna. A questi produttori ci è sembrato naturale avvicinare i ristoratori, che ogni giorno offrono ai propri clienti alimenti di qualità ricercati sul territorio e lavorati con cura.

La piattaforma QualityFind si rivolge alle aziende dell’agroalimentare ed offre loro servizi per l’integrazione dei dati geografici, la trasparenza e la promozione.

Per ogni impresa la georeferenziazione della piattaforma collega il produttore al disciplinare del prodotto, che indica anche la zona geografica di produzione. Il servizio di creazione, prenotazione e gestione di tour guidati permette alle imprese produttrici di proporsi, anche in rete tra loro, e ai cittadini e turisti di andare a scoprire i loro prodotti e i territori in cui operano. Una pagina dedicata all’azienda offre le informazioni di contatto e la descrizione dell’attività, la pagina dedicata al prodotto presenta le qualità e le lavorazioni più tipiche per ogni DOP, IGP, PAT e Presìdio.

QualityFind nasce in Sardegna e insieme alle prime aziende presenti sulla Mappa mira a far conoscere e mettere in rete ognuno dei produttori di eccellenze della Sardegna.

Obiettivi

  • Favorisce la conoscenza di potenziali certificazioni.
  • Rende leggibile ciò che un produttore dichiara sull’origine delle materie prime.
  • Migliora la trasparenza verso il cittadino/turista.
  • Offre una vetrina organizzata per il canale ho.re.ca.
  • Promuove il territorio e le relative produzioni.

QualityFind integra il progetto di ricerca DOPmaps che mira a delineare i potenziali areali di produzione DOP e IGP secondo la normativa. Ecco chi ha parlato di DOPmaps:

sole24 lastampa territoricoop

QualityFind migliora l’accessibilità ai dati geografici riferiti alle tipicità attraverso informazioni strutturate e aggiornate, sistemi di webmapping e rendering dei geodati potenzialmente accessibili anche su supporti cartacei. Valorizza le economie locali ed incentiva le filiere di prossimità.

Per saperne di più leggi La piattaforma per l’agroalimentare di qualità!

Sei un’azienda agricola che produce DOP, IGP, PAT, BIO, un ristoratore o un Presìdio SlowFood con sede in Sardegna?

Iscriviti per comparire gratuitamente sulla mappa!